Le scriventi OO.SS. preso atto della comunicazione di indizione della riunione del 16.10.2019 di cui alla nota 41213.I^ del 7.10.2019, la invita a chiarire cosa sia cambiato rispetto alla comunicazione di cui alla nota 37251.I^ del 12.09.2019, tenuto conto che allo stato ci risulta ancora vacante la sede del provveditore regionale della Toscana-Umbria al quale sono attribuite specifiche funzioni tra cui le contrattazioni.

Inoltre le rinnoviamo l’invito, a riscontrare la corrispondenza sindacale in modo dettagliato, curandone il fondamento della comunicazioni, giustificando anche i cambiamenti repentivi sostanziali che si assumono.

Di conseguenza, richiediamo la ritrasmissione degli allegati in formato elettronico PDF nonché la nota con la quale è stato diramato l’interpello alle direzioni del distretto in quanto illegibili quelli trasmessi.

In ultimo, si rilevano errori/omissioni sostanziali nell’impianto di interpello inviatoci rispetto al decreto 120 del 14.05.2019 sottoscritto tra le parti per cui se ne chiede l’immediata rettifica e la relativa ritrasmissione.

In attesa di urgente riscontro ringraziano della gentile attenzione. Distinti saluti

Allegati:
Scarica questo file (incontro del 16 ottobre 2019.pdf)incontro del 16 ottobre 2019.pdf[ ]113 kB