Questa Organizzazione Sindacale, la sollecita a dare urgente riscontro alle note 38 del 09.03.2019 e nota 44 del 12.03.2019 inerenti la presenza esterna ex art 9 DPR 395/95.

In attesa molti cordiali saluti.

La scrivente Organizzazione Sindacale, di seguito alla sua nota protocollo DGMC 11004 del 16.02.2019, è stata informata che su sue precise indicazioni e valutazioni è stato dato mandato al direttore dell’istituto minorile di revocare la presenza esterna a una parte del personale in servizio presso l’Istituto G. Meucci di Firenze, con la motivazione che esso ”non rientra nell’area detentiva”.

Viene difficile comprendere questo indirizzo, essendo la struttura dell’istituto penitenziario minorile di Firenze composta strutturalmente di un fabbricato “a corpo unico” con un solo accesso quale la portineria e senza distinzione di aree/cinta/intercinta ecc.

Alla luce di quanto sopra, tenuto conto che la materia è stata ben chiarita con le innumerevoli circolari dipartimentali tra cui quella del 2007 e seguenti, la invitiamo a revocare immediatamente la disposizione essendo essa illegittima.

Al riguardo appare utile ricordarle che si stanno ledendo emolumenti economici contrattuali del personale per cui la invitiamo a dare urgente riscontro prima di attivare azioni di tutela.

Molti cordiali saluti.