La scrivente Organizzazione Sindacale, con la presente chiede di allegare al verbale della riunione sindacale tenutasi in data 04.04.2019 presso i suoi uffici, la nota in allegato e di considerarla come parte integrante del predetto verbale.

NOTA A VERBALE
Questa Organizzazione Sindacale con la presente ritiene opportuno specificare con maggiore chiarezza le motivazioni allabase dell’abbandono del tavolo contrattuale e della mancata firma a verbale durante la riunione odierna, le quali sono da attribuire sul come la parte pubblica abbia in maniera del tutto arbitraria interrotto una votazione in atto riguardante il comma 6 dell’art. 12

dell’articolato del PIL.
Non si comprende il motivo per cui la stessa parte pubblica dopo

averlo proposto, averne data lettura e quindi averlo messo in discussione con le organizzazioni sindacali, abbia inteso ascoltare solo una parte di esse e non tutte, decidendo cosi in maniera del tutto autonoma e arbitraria di “cassare” il predetto comma, negando cosi alle restanti rappresentanze sindacali di potersi pronunciare nel merito della questione, ledendo il diritto di poter esprimere le proprie ragioni e forse raggiungere anche una maggioranza qualificata per approvarlo.

Siamo fortemente convinti che situazioni come quelle accadute in data odierna siano poco proficue per tutte le parti, e soprattutto ostacolino enormemente il confronto, prolungando la contrattazione del nuovo PIL oltre i tempi previsti dalla normativa vigente.

Pertanto invitiamo la parte pubblica ad ascoltare con maggiore attenzione le rappresentanze sindacali poiché riteniamo che un buon confronto sindacale nasca dal rispetto delle parti e dal riconoscimento delle stesse.