QUI il riscontro del Provveditore.

 

Gentile Direttore,
Con riferimento all’accordo Regionale sottoscritto in data 1/4/2014 con il PRAP Toscana che si acclude, sono pervenute a questa sigla sindacale numerose richieste di chiarimenti da parte del Personale di Polizia Penitenziaria operante presso l’Istituto da Lei Diretto, circa la mancata pubblicazione dell’interpello annuale con contestuale formulazione della graduatoria, per il 2019 e relativamente all’impiego nei servizi di ordine pubblico esterno regolamentato dal predetto accordo.

Infatti, si ha notizia che l’ultima graduatoria è stata formulata nel 2017, allo stato ampiamente scaduta e non più utilizzabile, ne risulta emesso interpello per il 2018, ne per il corrente 2019.

Ciò premesso, siamo a chiedere con cortese sollecitudine dettagliate delucidazioni riguardo alla mancata pubblicazione dei predetti interpelli, sia per l’anno2018 che per quello attuale.

Appare evidente che l’attuale graduatoria, sia opportunamente sospesa e siproceda tempestivamente all’interpello nuovo per il 2019 in tempi brevi, considerato chenel corso gran parte del personale è cambiato e non ha modo di partecipare all’interpello.

In attesa di cortese riscontro, cordiali saluti.